CHIAMACI 049/8070631
FAI UNA DONAZIONE

10-100…1000!!

10 ARTISTI, 100 MASCHERINE PER 1000 BAMBINI

La mascherina è l’oggetto simbolo della pandemia Coronavirus, che porta con sé brutti ricordi ma nasconde, a guardar bene, molte opportunità!

10 ARTISTI, 100 MASCHERINE PER 1000 BAMBINI è una di queste: è l’occasione “artistica” per essere solidali!!

10 artisti, coinvolti dall’associazione culturale Arsnow-Seragiotto e da Arsnow Magazine hanno trasformato 100 mascherine, messe a disposizione dall’azienda veneta Piave Maitex Srl, in opere d’arte uniche: affinché restino nella storia come simbolo di questo momento …e a dimostrazione che ogni condizione può volgere al meglio!

Sì perché le 100 mascherine d’artista saranno le protagoniste di una gara di solidarietà: potrete aggiudicarvi un’opere d’arte partecipando alla raccolta fondi che darà aiuto immediato ai “nostri” 1000 bambini di Adamitullo, impegnati a lottare contro il Covid19 e a sopravvivere alla carestia alimentare che l’emergenza ha causato.

COMUNICATO STAMPA

Associazione culturale Arsnow-Seragiotto insieme ad Arsnow Magazine presentano: 

10 ARTISTI 100 MASCHERINE 1000 BAMBINI

Un progetto artistico e solidale di Ars Now Magazine a supporto dei progetti della Onlus  padovana “Amici di Adamitullo” da quest’anno diventata, come prevede la legge italiana, ETS (Ente del Terzo Settore).  

 

La mascherina  per coprire naso e bocca è diventata il simbolo di questa pandemia, l’unico “indumento” senza il quale per mesi, ma anche oggi, non è possibile andare per le strade, al lavoro, negli esercizi commerciali, in una parola, ovunque!

Un oggetto a lungo insostituibile che l’arte ha trasformato in qualcosa da lasciare ai posteri, non tanto da esibire od ostentare, ma piuttosto da custodire, magari appendendolo,  a ricordo di un evento che ha segnato in maniera indelebile la nostra società ed il mondo intero.

10 artisti per 100 mascherine (confezionate con tessuto Puritex sviluppato dall’azienda veneta Piave Maitex Srl) uniche ma diverse, utili anche senza indossarle perché diventano una piccola grande tela bianca sulla quale dipingere ed esprimere solidarietà. Tutto il ricavato delle vendite sarà  infatti destinato a beneficio della Missione salesiana di Adamitullo, piccolo villaggio etiope a tre ore di auto dalla capitale Addis Abeba (www.amicidiadamitullo.org) .

Fino allo scorso anno i fondi raccolti servivano a garantire le attività scolastiche ed educative a favore di oltre mille bambini e adolescenti, ma ora purtroppo le lezioni sono sospese, anche in quell’angolo del Corno d’Africa  è arrivato il covid-19.  L’emergenza non è solo sanitaria perché un rischio altrettanto grave  è quello della carestia, conseguente all’invasione di locuste – che hanno distrutto i già miseri raccolti – e al blocco delle piccole attività commerciali necessarie  al minimo sostentamento economico delle famiglie contadine che vivono in questa zona.

Ad oggi, gli artisti coinvolti  dall’Associazione culturale Arsnow-Seragiotto sono: Arthur Duff, Francesco Candeloro, Nelio Sonego, Paolo Ceribelli, Antonio Riello, Manuela Bedeschi, Donata Lazzarini, Laura Stefani, Alessandro Borgonovo e Paolo De Cuarto. 

Sponsor Tecnico:  http://www.piavemaitex.com/it/home/ 

Piave Maitex  Srl (azienda con sede a Feltre, in provincia di Belluno) sviluppa Puritex®, un tessuto indemagliabile elastico caratterizzato da una trama molto fitta e anti droplets, adatto alla confezione di mascherine filtranti antivirali per la collettività, comode, leggere, protettive e aderenti.  Un prodotto interamente made in Italy che protegge già oltre un milione di persone. 

Media partner: www.arsnow-magazine.com

Arsnow-magazine è una rivista web che da sette anni racconta di arte contemporanea: ne parliamo come fossimo seduti a tavola, conversando con gli amici, rivolgendoci loro con un linguaggio semplice, chiaro e comprensibile. 

Una sorta di block notes  da riempire con recensioni, articoli, appuntamenti, indirizzi. Scriviamo anche di libri, design, architettura, fotografia, coinvolgendo anche i lettori. Per creare così una compartecipata agenda, ma sempre con toni informali e con un pizzico di ironia.

Non a caso il sottotitolo della rivista fa riferimento ad una strepitosa frase attribuita a Pablo Picasso: “Quando non ho più blu, metto del rosso”, alla faccia di tutti quei soloni che vengono a spiegarci perché, nel tal quadro, il genio catalano abbia usato un colore vivace a discapito di un altro più scuro, o viceversa.

logo3
logo-piave-maitex copia

L'ASTA

CHI OFFRE DI PIU’?

Aggiudicati un’opera d’arte partecipando all’ASTA DI SOLIDARIETA’: i lavori sono pezzi unici, creati dalle mani e dall’estro di artisti quotati, presenti con le loro opere in musei nazionali ed internazionali; sono oggetti d’arte preziosi da custodire in cornice, ma soprattutto …sono solo 100 !!
Non c’è tempo da perdere, l’asta è aperta!

REGOLAMENTO

Scopri le mascherine e scegli la tua preferita.
Fai un’offerta al numero 049 8070631 tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 o all’indirizzo: info@amicidiadamitullo.org.

L’asta sarà aperta fino alla fine di giugno.
Il 30 giugno* attribuiremo la mascherina a chi avrà effettuato l’offerta più alta.

Offerte a partire da 100 euro – rilanci di minimo 10 euro
Le opere verranno fornite PRIVE di cornice.

  • PROROGATA FINO AL 10 LUGLIO!!

GLI ARTISTI

ARTHUR DUFF / FRANCESCO CANDELORO / NELIO SONEGO / PAOLO CERIBELLI /
ANTONIO RIELLO / MANUELA BEDESCHI / DONATA LAZZARINI / LAURA STEFANI /
ALESSANDRO BORGONOVO / PAOLO DE CUARTO

SCEGLI LA TUA MASCHERINA

SONEGO

Nasce in Svizzera nel 1955. Si diploma nel 1978 all’Accademia di Belle Arti di Venezia con Emilio Vedova. Vive e lavora tra Londra e Concordia Saggitaria.
https://www.nelio-sonego.com/

paolo de cuarto

Calabrese di origine, milanese di adozione, le sue opere, ripercorrono la storia della pubblicità per illustrare con romanticismo nostalgico le variazioni, non sempre positive, della società italiana negli ultimi settanta anni. La sua particolare maniera di osservare la realtà prediligendone i dettagli ha spinto Achille Bonito Oliva a definirlo “occhio di falco”.

https://www.instagram.com/paolo_de_cuarto/

ceribelli

Classe 1978, vive e lavora Milano. I soldatini colorati sono la cifra stilistica indiscussa del suo lavoro, a ricordare nel contempo i giochi dei bambini e le guerre degli adulti. 

http://www.paoloceribelli.com/about/

Padovana autodidatta, dai primi anni 2000 scopre le potenzialità della plastica di recupero, che diventa il materiale principe dei suoi gioielli e   del suo lavoro
http://www.laurastefani.it

laura stefani

Nata a Vicenza, vive e lavora fra Verona e Bagnolo di Lonigo. Pratica la scultura, la pittura, l’installazione, prediligendo da tempo l’uso del neon e della luce. E’ Presidente dell’Associazione Culturale Villa Pisani Contemporary Art. ​

http://www.bedeschimanuela.com

Nasce a Verona nel 1968. Nel 1990 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna dove è allieva di Concetto Pozzati. Insegna scultura a Brera, ama misurarsi, analizzare, cogliere lo spirito delle cose, degli esseri, del mondo. ​

https://www.facebook.com/donata.lazzarini

CANDELORO

Veneziano, classe 1974, nelle sue mascherine ci vede occhi ritagliati nel tessuto. Fiori e segni, persone in movimento e in dialogo tra loro che si muovono come in una danza tra chi porta le mascherine e chi guarda i segni ricamati in esse, come uno specchio a distanza.

http://www.francescocandeloro.org/fc_content/default.asp

BORGONOVO

Alessandro Borgonovo Classe 1980, lombardo, inizialmente la sua creatività artistica lo ha portato a realizzare lavori astratti digitali attraverso differenti software e successivamente stampati in Fine-Art. Da qualche anno però il richiamo alla pittura è diventato sempre più forte.

https://www.instagram.com/alessandro__borgonovo/?hl=it

antonio riello

Arguto artista bassanese, nato nel 1958 sotto il segno del Leone, devoto di Sant’antonio, vive la maggior parte dell’anno a Londra, trasforma le cose banali in icone ed è convinto che l’ironia sia l’approccio migliore all’arte contemporanea.

http://www.antonioriello.com/

duff arthur

Nasce in Germania da genitori americani. Conosciuto per i suoi interventi luminosi negli spazi pubblici, presente come artista visivo nella scena dell’arte contemporanea Italiana da diverso tempo, vive e lavora a Vicenza.

https://www.instagram.com/arthurwatsoniduff/

Esponi la tua mascherina d’artista!

Potrete scegliere cornici professionali o soluzioni fai da te:
l’importante è che questi piccoli capolavori,
testimoni di solidarietà e rinascita, siano ammirabili da tutti!


Le opere verranno fornite prive di cornice.
L’immagine qui proposta è un esempio di incorniciatura professionale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Ho letto e accetto la privacy policy*

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?